martedì 30 novembre 2010

Inverno


INVERNO
Un'uggiosa, un sapor grave,
per campi, per le strade,
e il silenzio... e la neve
che cade cade cade
(A. Tona)


LA NEVE
Scendono piccoli 
fiocchi leggeri,
sopra le tegole,
lungo i sentieri.
Vanno inseguendosi
come in un gioco
e tutto imbiancano
a poco a poco.
Come carezza stanca
sul borgo e sulla pieve,
soffice, fredda, bianca,
cade lenta la neve.
(R. Tosi)


Buona giornata 
Federica



3 commenti:

  1. Immagini e poesia incantevoli...
    Debora

    RispondiElimina
  2. Immagini meravigliose, anch'io,in architettura, ho gli stessi tuoi gusti.
    A presto

    RispondiElimina